SOS – Moncalieri

L’evento

I giovani sono il futuro e Mashub non può che guardare ad essi.
Siamo sempre felicissimi di poter sostenere le iniziative che ogni giorno nascono in questo panorama in continua mutazione. Motivo per cui non potevamo che accogliere con un gran sorriso l’invito dei ragazzi di TROY Events a partecipare attivamente al 4° appuntamento organizzato con il patrocinio del Comune di Moncalieri.

Torino è una piazza importante e costituisce parte integrante delle fondamenta delle attività organizzate da Mashub a livello italiano. Ci fa sempre piacere tornare sui nostri passi e l’evento “SOS” ci ha dato la possibilità di poterlo fare.

Durante l’evento è stata affrontato il tema della Comunicazione in ogni suo aspetto e forma.
Un percorso guidato e condotto da Giulia Mittica, Edoardo Graziano e Alberto Boscolo dal backstage e da Riccardo de Francesco e da Martina Fiorito dal palco.

Un gruppo, il loro, tutto composto da giovani studenti intraprendenti, che ci ha portato ad affrontare una lunga lista di tematiche di cui:

  • la comunicazione interiore spiegata da Laura Serra;
  • la comunicazione con un gruppo e la gestione del conflitto proposta da Antonietta Moriello;
  • la comunicazione social con Marco Spadaccino;
  • la valutazione della veridicità di un contenuto illustrata dalla giornalista Lorenza Castagneri;
  • il rapporto tra arte e comunicazione analizzato dal professor Andrea Bruno.

Un evento sviluppato dai ragazzi, per i ragazzi, con l’intento di formarsi e informarsi. La generazione 2.0 infatti è questa: community che si creano e che trasportano un patrimonio di sapere e voglia di fare.

Lo speech

Mashub, rappresentata dal suo CEO Stefano Saladino, ha voluto portare il proprio punto di vista parlando di Digital Transformation e di comunicazione tramite i contenuti.
Durante questo intervento, breve quanto intenso, Stefano ha affrontato temi clou di questa trasformazione caratterizzata da una fruizione sempre più massiva, personalizzata e interattiva dei contenuti che ci vengono proposti giornalmente.

Cultura Digitale

La cultura digitale ha aperto il terreno ad una intelligenza collettiva dove non esistono gerarchie, ma dove ognuno opera sullo stesso piano. Con la diffusione di tablet e smartphone la digitalizzazione ha infatti preso il sopravvento permeando in ogni ambito della nostra vita. Internet è diventato l’asse portante della network society in cui viviamo e ha instaurato in noi una nuova visione del mondo.

Content Marketing

La digital transformation ci ha portato necessariamente ad una marketing evolution basata sul content marketing “un approccio di marketing strategico focalizzato
alla creazione e alla distribuzione di contenuti ad alto valore”. Siamo in un momento storico in cui viviamo in una costante situazione di content caos, sommersi da contenuti di ogni genere, ma proprio per questo motivo non possiamo che fare a meno anche noi di produrre contenuti.

Customer Experience

La customer experience è diventata il punto chiave delle strategie marketing attuali ed essa non può che passare anche dal mondo digitale e social. Il pubblico è al giorno d’oggi più importante del cliente e fornire contenuti vincenti risulta fondamentale, ma cercando di evitare problematiche legate al fastidio digitale generato dall’accanimento data driven.

Con la speranza di aver offerto spunti importanti di riflessione ai giovani che rappresenteranno il settore marketing del domani, invitiamo tutti quanti a partecipare al Contentware Summit 2020 dove la parola chiave sarà “Attention Economy”.